SoSteniamo il lavoro 2

La Caritas diocesana conferma il proprio impegno nel promuovere segni di speranza al fine di facilitare l’inclusione sociale tramite il lavoro. Infatti, SoSteniamo il lavoro, in primo luogo, intende lanciare un segno di carità fraterna alla comunità diocesana: attraverso l’impegno di tutti è possibile non lasciare indietro nessuno.

Con questo obiettivo, la seconda edizione del progetto prevede l’attivazione di 40 percorsi di accompagnamento al lavoro, in particolare:

  • 10 tirocini retribuiti in azienda;
  • un corso professionale per 10 addetti nel settore meccanico;
  • un corso professionale per 10 addetti nel settore tessile;
  • 10 percorsi per l’imprenditoria.

Chi può candidarsi
Il progetto è rivolto alle persone inoccupate, disoccupate, residenti nel territorio della Diocesi di Perugia-Città della Pieve. Una particolare attenzione sarà data a coloro che vivono in condizioni di vulnerabilità e disagio socio-economico e alle persone con disabilità.

Come candidarsi
Le candidature sono aperte fino a Domenica 24 Febbraio 2019.
Per candidarsi è sufficiente inviare una e-mail a info@caritasperugia.it  specificando la preferenza al percorso a cui si vorrebbe partecipare e allegando i seguenti documenti:

  • curriculum vitae aggiornato;
  • certificato storico lavorativo (C2 Storico), da richiedere presso il Centro per l’Impiego;
  • ISEE aggiornato dal 16 Gennaio 2019.

In alternativa è possibile consegnare a mano o a mezzo posta prioritaria i suddetti documenti presso il Centro di ascolto diocesano, in via Montemalbe, 1 Perugia.
Dal Lunedì al Venerdì, dalle 9:00 alle 12:00 (l’ultima data disponibile per la consegna a mano è il 22 Febbraio).

SoSteniamo il lavoro è un progetto cofinanziato con i fondi 8xmille della Chiesa Cattolica e vede il supporto di Caritas Italiana e la collaborazione degli Uffici diocesani per la Pastorale Giovanile e per i Problemi Sociali ed il Lavoro, di ACLI Perugia e di GiGroup.