LASCITI TESTAMENTARI

Non serve un grande patrimonio per lasciare una grande eredità. Anche un piccolo contributo è importante.


Il testamento è un atto scritto, sempre revocabile o modificabile,
con il quale si può disporre dei propri averi oltre la vita.


 

Dati 2017

0
PERSONE AIUTATE
0
VOLONTARI IMPEGNATI
0
ORE DI VOLONTARIATO

Fare testamento è molto facile

Con il tuo testamento è possibile lasciare

una somma di denaro

un oggetto prezioso o bene mobile (come un quadro, un’opera d’arte, un gioiello)

un appartamento - o bene immobile

tutto il proprio patrimonio

Come fare testamento

I due tipi di testamento normalmente usati sono: il testamento olografo e il testamento pubblico.

Testamento olografo

è quello scritto interamente di proprio pugno. Deve essere redatto in maniera chiara, leggibile e non ha valore se scritto a macchina, al computer o se manca di data e firma.

Testamento pubblico

è quello redatto direttamente da un notaio trascrivendo le volontà del testatore in presenza di due testimoni. Il testamento pubblico può essere conservato esclusivamente da un notaio che ne depositerà una copia.

Le quote disponibili

C’è sempre una quota del patrimonio, proporzionale alle quote di legittima, di cui il testatore può disporre come desidera.